Sistemi di verifica email in negozio: non pulire gli errori, previenili!

Gestione Retail

verifica email

Hai qualche dubbio riguardo l’importanza di creare un relazione costante e costruttiva con i tuoi prospect e clienti?
Se la risposta è sì, potresti essere considerato un eretico nel mondo odierno.

Oggi la maggior parte delle aziende consumer gestisce una newsletter o un e-commerce, consapevoli della grande difficoltà di vivere senza. Questi sistemi, direttamente o indirettamente, alimentano la lead generation e le vendite, sia nel mondo fisico che in quello digitale.

Nel Retail sono sempre più numerosi i brand che ricorrono a sistemi di Marketing Automation, per costruire una relazione durevole con i propri clienti o stimolare i potenziali consumatori attraverso promozioni, gamification e education sui propri prodotti o servizi. Si tratta di sistemi digitali per lo sviluppo del marketing in versione “automatizzata” che si fondano principalmente sull’invio di email, il mezzo di comunicazione più economico e diffuso al mondo.

Qualità e pulizia per la reputazione online

Nell’email marketing, il punto fondamentale è la raccolta della mail dei tuoi clienti, effettivi e potenziali.

Il database dei subscribers rappresenta un patrimonio, potremmo dire un asset, che va curato e ripulito per non incappare in problemi seri come lo spamtrap. Tentare di inviare un numero elevato di email a indirizzi non esistenti o errati è un fattore molto penalizzante, che quasi tutti i filtri AntiSpam prendono in considerazione per calcolare la tua reputazione.

Ti capiterà di raccogliere indirizzi email tramite programmi fedeltà, ma sei proprio sicuro della correttezza delle email raccolte?

Spesso l’operazione avviene velocemente, a voce, in cassa, durante la chiusura della vendita e l’emissione della scontrino. E talvolta anche la compilazione manuale dei moduli cartacei si scontra con calligrafie indecifrabili. I software di cassa effettuano controlli minimi sulla validità della mail, ad esempio la presenza della @ e del “dot” (il punto per intenderci), ma come avrai constatato non sono sufficienti.

Double opt in o Double error?

Le buone norme nella costruzione di liste di indirizzi email ti consigliano di adottare il metodo del “double opt in”, il quale invita il cliente a confermare che l’indirizzo inserito o comunicato sia corretto.

Tuttavia, anche in questo caso non è certo che il cliente confermi l’email di avvenuta registrazione. Oppure può succedere che la mail di conferma non raggiunga il cliente proprio perché lui non ha digitato correttamente il proprio indirizzo. Quando il server ritorna il messaggio di errore, il cliente è già sparito e con lui la possibilità di ricontattarlo in forma automatica.

La verifica istantanea delle email sposa il Software di Cassa

Di fronte al rischio di raccogliere email errate e distruggere così la nostra reputazione online, o a quello di non poter più intercettare il cliente, cosa si può fare?

La soluzione sta nel permettere al venditore presente in cassa di verificare la correttezza degli indirizzi email da inserire nel programma Fedeltà in tempo reale attraverso lo stesso software di cassa. Eliminando di fatto l’invio della mail di conferma, che sarebbe comunque letta in un secondo tempo o forse, come spesso capita, cestinata o dimenticata.

Con il sistema istantaneo di verifica email, il tutto avviene con il cliente di fronte, al quale, in caso di errore è possibile chiedere di riconfermare il proprio indirizzo di posta. Si tratta di una feature disponibile anche nel web, ma che offre il massimo dei vantaggi se integrata all’interno dei software di cassa.

Il sistema di verifica email di Sinesy funziona per la maggior parte dei servizi di posta, da Gmail a Libero, fatta eccezione per alcuni domini come Yahoo.

Vuoi ricevere in anteprima i prossimi articoli?

Lasciaci la tua email e ti condivideremo solo articoli di qualità,
a cadenza settimanale quando c’è qualcosa di davvero importante da dire.

Altri 3.463 professionisti come te si sono già iscritti! Stay Tuned.

Innova la vendita.

Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Innova la vendita.
Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Articoli Consigliati

4WS.Trade
Shares