Il magazzino è il cuore invisibile di tutta l’organizzazione retail. Se ne sta lì in sordina, nascosto ai visitatori, spesso un po’ disorganizzato. Eppure se non ci fosse lui, tutto l’ecosistema che tiene in piedi i vari processi retail crollerebbe. La capacità di gestione del magazzino è un fattore fondamentale che incide sui processi di vendita e sui servizi offerti alla clientela, determinando così il livello di offerta e di servizi di un Brand.

Tralasciando elementi che diamo per scontati, come la formazione del personale e la sicurezza del magazzino, le attività e le responsabilità che coinvolgono il magazzino sono molte, tra cui: acquisti, ricezione della merce, controllo dello stock della merce e distribuzione, bilanciamento tra negozi, riassortimenti.
Questo articolo vuole dunque approfondire alcune dinamiche retail della gestione del magazzino e la digitalizzazione di alcuni processi che lo riguardano.

La gestione del magazzino passa attraverso un buon gestionale

Il fulcro di tutto è sempre lui: il Software Gestionale. È grazie allo strumento più importante per il retailer e ai programmi ad esso agganciati, che è possibile una gestione del magazzino agile e intuitiva.
Le funzionalità che un buon Software dovrebbe avere per un supporto smart e facilitato della gestione di tutte le dinamiche del magazzino sono molte, ricordiamo principalmente:

  • Gestione anagrafiche, varianti e listini: per gestire schede anagrafiche complete e schede articoli contrassegnate da varianti come colore, taglia, statura ecc.;
  • Gestione ordini a fornitore: per caricare ed emettere gli ordini generando, contestualmente all’ordine, l’anagrafica dei nuovi articoli;
  • Gestione Inventario e scorte: per realizzare inventari globali, parziali o a rotazione;
  • Gestione anomalie, resi a fornitore e contenziosi;
  • Consultazione giacenze di rete in real time.

 


Scopri tutte le funzionalità di gestione del magazzino
del Software Retail 4WS.Trade


Bilanciare lo stock: calcolare la velocità di vendita

La partita si gioca su tre principali informazioni necessarie da monitorare in tempo reale, ovvero: gli ordini emessi, il venduto giornaliero, la merce in stock. È analizzando questi dati che il retailer controlla e bilancia i riassortimenti su una previsione delle vendite per soddisfare, quanto più possibile, la domanda della clientela. Ma quando si parla di gestione del magazzino, gli errori di bilanciamento dello stock sono dietro l’angolo.

Per chi lavora nel Fast Fashion ad esempio, non è facile prevedere la vendibilità degli articoli e la loro conseguente velocità di vendita, rischiando di avere carenze improvvise in magazzino o, al contrario, sovrabbondanza di articoli invenduti. In questo particolare caso, per fronteggiare gli andamenti anomali delle vendite, i retailer possono avvalersi ad esempio del calcolo della cosiddetta “velocità di vendita”: un modello di analisi per reagire immediatamente all’imprevedibilità della domanda dei consumatori.


Abbiamo parlato in modo approfondito di algoritmi per calcolare la velocità di vendita in un articolo su Sinesy for Retail, il nostro blog dedicato al mondo Retail.
Scopri come si calcola la velocità di vendita nel Fast Fashion.


Gestione del magazzino in mobilità

L’ascesa del mobile è molto presente anche nel modo di gestire, organizzare e monitorare tutte le attività retail. La gestione del magazzino ottimizzata grazie ad un’app, migliora l’operatività degli addetti (alla vendita) che possono compiere le azioni di normale amministrazione direttamente dal loro smartphone in qualunque punto del negozio essi si trovino.

Ed è proprio pensando a queste esigenze che Sinesy Innovision ha realizzato Stocki, l’applicazione per la gestione del magazzino che permette all’addetto (alla vendita) di gestire con un click i riscontri merce sia in entrata che in uscita.

Altre modalità di consultazione dello stock si possono trovare nell’App InStore: tramite l’applicazione, l’addetto alla vendita può consultare gli articoli in stock presenti in negozio o nella rete direttamente dal suo smartphone per assistere il cliente al meglio e dargli tutte le informazioni necessarie, senza mai abbandonarlo durante la sua esperienza d’acquisto in negozio.

 

Per scoprire di più sulle funzionalità dell’App InStore, guarda la registrazione


Vuoi approfondire le dinamiche di gestione del magazzino retail?

Shares