Promozioni di marketing: liberi di creare con il software gestione promozioni

Gestione Retail, Nuove Funzionalità

promozioni di marketing

Fino a qualche tempo fa le promozioni nascevano con l’obiettivo di far provare il prodotto al consumatore. Oggi non è più così.
La crisi e l’aumento della concorrenza hanno trasformato le promozioni in un “sistema” di vendita. Basta entrare in un supermercato per farsi un’idea del loro utilizzo massivo.

La nuova concezione di promozione

Molte aziende retail vivono usando, e non è raro “abusando”, delle promozioni. Il bombardamento di email e sms che i consumatori ricevono da questo o quel brand è quasi quotidiano. Inoltre, quando dobbiamo creare delle promozioni non sono più sufficienti i 3×2, gli sconti o gli omaggi. Chi acquista ha la pretesa di vedersi applicare una promozione “personalizzata” e si aspetta di trovarne sempre una da sfruttare.
Il consumatore evoluto comunica al brand esigenze e aspettative attraverso i social e sceglie i prodotti sul web (senza disdegnare l’utilizzo di comparatori di prezzo e prodotti).

Nel costruire una promozione di marketing le variabili da considerare sono molte. Le scontistiche possono riguardare gruppi di articoli, di negozi o di clienti e potenziali tali, devono tener conto se il consumatore dispone o meno di una fidelity card e devono dare sfogo alla fantasia degli uffici marketing più creativi.

Gli strumenti per costruire le promozioni di marketing

Quando i nostri clienti ci chiamano per approfondire il tema delle promozioni danno l’impressione di cercare uno strumento che sia in grado di generare tutte le promozioni che gli vengono in mente. Tutte, ma proprio tutte! La richiesta nasconde di solito un’esigenza più profonda, e cioè la necessità di trovare la bacchetta magica che permetta di raggiungere gli obiettivi aziendali.

Gli strumenti a disposizione, come i classici “motori promozionali” spesso nascondono pesanti vincoli tecnici che impediscono di creare la promozione così come le esigenze del marketing richiedono. L’IT di solito ha l’ultima parola sulla campagna promozionale: o si riesce a configurare oppure ci si deve adattare.

In un mondo come il Fashion Retail, dove innovarsi è un obbligo, le aziende vogliono poter contare su strumenti in grado di definire e rilasciare velocemente agli store le campagne promozionali, senza scontrarsi con i limiti “tecnici” dei software gestionali.

Un nuovo modo per risolvere il problema arriva dal “generatore di regole“, un sistema rivoluzionario che non “configura” le caratteristiche di una promozione già definita da qualcuno, ma permette all’utente di crearne di volta in volta di nuove. Si realizzano così promozioni just in time e personalizzate.

Le promozioni per centrare gli obiettivi

Un software di gestione delle promozioni ricco di funzionalità è uno strumento fondamentale per realizzare le manovre correttive rispetto all’andamento della stagione di vendita. Più il sistema riesce a colpire il target corretto di clienti per il cluster di prodotti da spingere, più la manovra promozionale sarà efficace.

Partendo dall’esigenza basilare di massimizzare fatturato e marginalità, quali leve posso muovere per raggiungere questi obiettivi? Quali e quante frecce ho nella mia faretra? Quante posso lanciarne contemporaneamente?

Definiamo come obiettivo generale comune a tutte le aziende il fatto di “massimizzare fatturato e marginalità”. Nel retail il raggiungimento di questo risultato si può ottenere lavorando su:

  • Ottimizzazione di Stock
  • Vendite
  • Marginalità
  • Fidelizzazione della clientela
  • Brand awareness

Ogni obiettivo per essere “spinto” richiede tipologie promozionali differenti. Gli obiettivi però sono interrelati. Se ottimizzo lo stock avrò un incremento di fatturato, ma potrei perdere marginalità. Oppure, il cliente fidelizzato porta un fatturato e una marginalità prevedibile e costante. E infine, lavorare sul Brand e sulla comunicazione con il cliente nel tempo produce un incremento di fidelizzazione, marginalità e stabilità di fatturato e così via.

Un motore promozionale è il paladino della libertà creativa

Una condizione fondamentale per un sistema promozionale è la sua integrazione con la tessera fedeltà fisica o digitale, e soprattutto con il CRM.
Studiare promozioni specifiche in funzione della segmentazione dei clienti permette di ottenere risultati molto più apprezzabili, rispetto all’invio di messaggi indistinti a tutta la base clienti.
Un sistema promozionale deve poter dialogare con il sistema di cassa in real-time, affinché la promozione sia attiva in tutta la rete vendita nello stesso momento. Il dialogo con il software di negozio, dev’essere anche sul piano “comunicativo”, non solo funzionale. Che significa? Vuol dire che il sistema deve avvisare il personale di vendita della nuova promozione attiva, e deve dare visibilità al cliente del vantaggio personale di cui ha usufruito.
Principalmente un motore promozionale ha il compito di liberare la creatività del marketing senza porre limiti oggettivi o temporali per l’attivazione di una promozione articolata. Qualsiasi sia l’idea, il motore deve consentirti di realizzarla.

Una maggior libertà creativa per il marketing

L’ufficio marketing in questo modo definisce autonomamente la propria campagna promozionale e la distribuisce in forma automatica ai software di cassa presenti nei negozi, senza che questi siano chiamati a svolgere operazioni particolari.
Il commesso di negozio vedrà così in modo chiaro quali sono le promozioni attive e le ritroverà a mano a mano che lo scontrino viene composto.

Vuoi ricevere in anteprima i prossimi articoli?

Lasciaci la tua email e ti condivideremo solo articoli di qualità,
a cadenza settimanale quando c’è qualcosa di davvero importante da dire.

Altri 3.463 professionisti come te si sono già iscritti! Stay Tuned.

Innova la vendita.

Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Innova la vendita.
Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Articoli Consigliati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Shares