Click and collect: l’ecommerce incontra il punto vendita

Gestione Retail

click and collect

Le regole del gioco nel mondo retail sono notevolmente cambiate negli ultimi anni. Con la nascita degli ecommerce e la conseguente diffusione del mercato online, la fine dei negozi fisici sembrava quasi inevitabile. Nessuna previsione fu più sbagliata, seppur qualche cambiamento ci sia stato.

Con il crescente utilizzo della tecnologia e lo sviluppo di nuovi metodi d’acquisto, è ancor più necessario che la diversità non sia un fattore di scissione, ma che questa sia una spinta alla comunicazione e alla cooperazione tra i vari settori. Diversi non vuol necessariamente dire incompatibili. La multicanalità ambisce così ad avere una visione complessiva, riorganizzando tutti i dati provenienti dalle varie forme d’acquisto, evitando il più possibile la dispersione e disorganizzazione delle informazioni. Creare collegamenti anziché divisioni.

Oggi infatti, la customer experience non ha più un aspetto lineare, ma assomiglia più a un ibrido, un percorso a più tappe che coinvolge tanto gli store online quanto i negozi fisici. Un servizio in particolare, di cui i retailer all’avanguardia non possono fare a meno, riesce oggi a coniugare perfettamente i vantaggi dell’uno e dell’altro: il click and collect.

Le più varie forme d’acquisto

Nell’era moderna il negozio fisico viene affiancato, nella maggior parte dei casi, ad un servizio online, dove il cliente può sempre raggiungerti, anche al di fuori degli orari lavorativi. Oggi grazie a Internet è possibile vedere i prodotti e fare shopping seduti comodamente sul divano di casa!
I dati dell’eCommerce in Italia sono in crescita di anno in anno: il futuro si prospetta sempre più digitale. Acquistare online è diventata una forma d’acquisto pratica e semplice per moltissime famiglie nel mondo. Se ti interessa un prodotto e non hai particolari necessità di averlo subito con te, poterlo acquistare su Internet e farlo recapitare direttamente a casa con pochi giorni d’attesa, è una comodità da non sottovalutare.

Click and collect: quali sono i vantaggi?

Tra le funzionalità più apprezzate e utilizzate dai consumatori, insieme allo ship from store e al reserve and collect, c’è il click and collect. Acquistare un prodotto online e ritirarlo nel negozio più vicino, infatti porta con sé numerosi vantaggi che superano i limiti degli ecommerce, come spese di spedizione o tempi di consegna. In un mondo dinamico, dove il cliente medio diventa sempre più esigente, tali ostacoli possono influire notevolmente nella decisione d’acquisto.
Facciamo un esempio: se in una zona specifica ci sono più negozi che vendono lo stesso prodotto, ma solo uno permette di verificarne l’effettiva disponibilità e di concludere subito la transizione, ci sono ottime probabilità che un consumatore lo scelga, ottimizzando i tempi dedicati allo shopping.

Ciò non solo produce una customer experience fluida e soddisfacente per il cliente, ma porta un maggior profitto al retailer. La possibilità di portare i consumatori dentro il proprio negozio permette anche di creare con loro un contatto diretto e umano, sfruttando al meglio le capacità degli addetti alla vendita. Che si tratti di fare cross selling e generare ulteriori bisogni d’acquisto o di fidelizzare il cliente, i vantaggi per un retailer che offre un servizio click and collect fanno davvero la differenza in un mercato sempre più evoluto.

Attuare una strategia incentrata sui flussi Omnichannel, significa riuscire a integrare in maniera sinergica tutti i vari canali di vendita, al fine di garantire al cliente una Customer Experience il più unica, fluida e integrata possibile. Come riuscire a integrare in modo coerente tutti i canali di vendita? In che modo garantire ai Clienti tempestività di risposta, versatilità nel servizio e velocità di consegna? La risposta, nel Webinar Gratuito: “Omnichannel? I flussi che massimizzano i risultati Retail“. Puoi scaricarlo con un click e guardarlo quando vuoi!

Il click and collect passa per la gestione dell’inventario

C’è una regola nel mondo del retail che negli anni rimane sempre valida: l’esperienza d’acquisto migliora solo a patto che i servizi offerti siano massimamente efficienti. Basta un malfunzionamento o una difficoltà per annullare il valore dei servizi offerti, riducendo la soddisfazione dei clienti.

Per funzionare al meglio, il click and collect deve essere coordinato con una perfetta gestione dell’inventario, la cui disponibilità deve essere sempre aggiornata e visibile da ciascun punto di contatto. Senza una visione precisa e in tempo reale dei prodotti presenti nella rete di vendita è impossibile infatti gestire una corretta evasione degli ordini.

Un brand che voglia coordinare il funzionamento dei punti di contatto, deve avere la possibilità di gestire gli ordini senza interruzioni o sovrapposizioni. Ipotizzando che un cliente acquisti attraverso l’ecommerce, ma voglia ritirare il prodotto in negozio, è fondamentale far sì che agli addetti vendita non solo risulti la prenotazione, ma anche il numero aggiornato dei prodotti di cui dispongono per la vendita in store. Ciò permette di evitare spiacevoli errori che potrebbero rovinare la shopping experience, venendo meno alle esigenze sempre più sofisticate dei clienti.

Per sviluppare un’esperienza d’acquisto soddisfacente e completa in ogni punto di contatto, è importante avere la possibilità di aggregare le informazioni sui clienti e conoscere le giacenze presenti sia online che offline. Per fare ciò e per poter attivare servizi come il click and collect, è utile disporre di un customer data platform capace di supportare al meglio i propri flussi omnichannel.

Vuoi sapere di più? Scarica subito il White Paper a questo LINK e scopri tutte le potenzialità del Gestionale Retail 4WS.Trade.

Vuoi ricevere in anteprima i prossimi articoli?

Lasciaci la tua email e ti condivideremo solo articoli di qualità,
a cadenza settimanale quando c’è qualcosa di davvero importante da dire.

Altri 3.463 professionisti come te si sono già iscritti! Stay Tuned.

Innova la vendita.

Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Innova la vendita.
Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Articoli Consigliati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Shares